come conservare
i carciofi puliti

Scopri >

Conservare i carciofi:
al fresco o in frigorifero

Per conservare i carciofi e
consumarli nei giorni a venire, non
bisogna certamente pulirli! Basta
solo tagliare il fondo del gambo in
obliquo e metterli in un vaso pieno
d’acqua, tenendoli al fresco oppure
in frigorifero.

Se, invece, vogliamo congelare i carciofi,
dobbiamo prima sbollentarli per un
minuto, quindi scolarli e farli
raffreddare. Una volta freddi
prendiamo i carciofi e li disponiamo,
belli distanziati, su un vassoio, che
andremo a congelare.

Come congelare i carciofi

Conservare i carciofi sottovuoto

Un metodo molto efficace per
conservare i carciofi così come sono
è quello del sottovuoto. Metterli nei
sacchetti senza aria, infatti,
impedisce che si rovinino, per cui si
conserveranno belli verdi!

swipe-up
per l'articolo completo

VAI ALL'ARTICOLO